All rights reserved
logo

Letto, riletto, recensito!

faziomassimomonade@yahoo.it
image-832

facebook
twitter
gplus
youtube
instagram

Seguici nei nostri social

Tony Laudadio, altro colpo di NN editore - Le recensioni in LIBRIrtà

2018-04-05 16:37

Admin

Recensioni,

Tony Laudadio, altro colpo di NN editore - Le recensioni in LIBRIrtà

news39-1581274868.pngnewsimage-1581274868.php

Preludio a un bacio - Tony Laudadio - NN editore - Le recensioni in LIBRIrtà


news39-1581274868.pngnewsimage-1581274868.php

Domenica Blanda per Letto, riletto, recensito!
Con questo (altro) bel libro di Tony Laudadio, pubblicato per NN editore brindiamo alla nostra affiliazione con la straordinaria casa editrice milanese. Anna Cavestri, al secolo Domenica Blanda, regina della rubrica Le recensioni in LIBRIrtà, non ha esitato un attimo a comunicare che questo libro merita la lode. Dalla storia, contenuti, stile, impaginazione, copertina, pagine, testo e tutto ciò che volete. La pubblicità dell’editore è il lancio per  la bella penna dell’autore. Buona lettura.
Emanuele è un barbone, che suona agli angoli delle strade. Come si diventa barboni? Emanuele è colto è un musicista, ha avuto una vita  "normale" e poi... Ad un certo punto della sua vita ha mollato tutto, trascinando la sua vita tra marciapiedi cartoni per materassi e alcool, tanto, l’unica consolazione per non pensare ed affogare nei pensieri. Suona il sax per strada, e con quello che racimola compra alcool. Ha rinunciato a ogni affetto e contatto umano, tranne quello di Maria, che lavora in un bar, vicino a dove lui ha scelto il suo posto per suonare. In quel bar ogni tanto va a bere un caffè o un bicchierino, e tra loro nasce una grande amicizia, (che è molto di più per lui) lui l’ascolta lei gli confida i suoi problemi, è una ragazzina , lui potrebbe essere suo padre invece, ha il doppio dei suoi anni. E’ l’unica persona con cui Emanuele ha un rapporto, e giusto per il tempo di una piccola pausa durante la giornata. La musica, il jazz è la sua compagnia più fedele, il suo sax  "E’ disonesta la musica , non mente mai"..."il mio sax l’ho umanizzato"). Finché un giorno, dopo un’aggressione, Emanuele si risveglia in ospedale e si accorge d’un tratto che qualcosa è cambiato, il piacere di dormire in letto con le lenzuola pulite, qualcuno che si prende cura di lui, i pasti assicurati, ed è come se scoprisse finalmente per la prima volata che persone e cose brillano di una nuova luce. E’ ancora Maria che si prende cura di lui quando esce dall’ospedale, lo rifornisce di abiti puliti, rubati al padre e lo ospita pure nel suo monolocale quando lo vede per caso, steso a terra sui cartoni per dormire. E’ una rinascita per Emanuele, vuole rifarsi del passato, la generosità di Maria lo sprona, ottiene più attenzione e successo mentre continua a suonare in strada, alcuni ammiratori si affezionano a lui gli parlano , guadagna anche di più, poter tornare in una casa la sera lo riempie di gioia. Anche Maria si riempie di gioia, fino a dichiarargli il suo amore.Questo Emanuele non può permetterselo, anche lui la ama ma di altro amore e deve lasciare quella casa, pur lasciandole tutte le garanzie che il suo affetto ci sarà sempre per lei e che ci sarà sempre nel bisogno. Non finisce così il romanzo, la trama è ricca di particolari che si srotolano mano a mano , che raccontano di vite parallele che ad un certo punto i incrociano, di un’umanità che si interroga ed interroga. Con un finale del tutto inaspettato che lascia spunti di riflessione importanti, e un po’ l’amaro in bocca . E’ un libro ben scritto, che merita di essere letto, perché lascia anche lo spazio di sognare. Con una sensibilità ed una capacità che porta chi legge a stare appiccicato alle pagine Laudadio , con questo libro ha fatto davvero una grande opera. È un libro che commuove, mai banale. Nel romanzo ci sono tanti riferimenti letterali e musicali ogni capitolo ha per titolo un colore ed una canzone, che rappresentano per Emanuele , momenti particolari della sua vita , toviamo D. Ellington, Nina Simone, B. Holiday, F. Sinatra,ecc., che potrebbero essere il sottofondo musicale ideale della lettura di questo bel romanzo.
Autore:Tony LaudadioTitolo: Preludio a un bacioEditore: NN editorePagine: 224Prezzo: € 17,00Voto: 10 e lode

Create Website | Free and Easy Website Builder