All rights reserved
logo

Letto, riletto, recensito!

faziomassimomonade@yahoo.it
image-832

facebook
twitter
gplus
youtube
instagram

Seguici nei nostri social

PaoloPera2.0
Fazio

Salvatore Massimo Fazio

Paolo Pera

 

Nato il 22 giugno del 1996, diplomato in Arti Figurative presso il Liceo artistico di
Asti, ora studente di Filosofia all’Università degli Studi di Torino. Nel 2020 esce la sua prima
silloge poetica: La falce della decima musa, per Achille e La Tartaruga Edizioni. È anche

​scrittore, fumettista e pittore. Collabora con diverse riviste letterarie in qualità di critico. Sogna una carriera accademica.

È il fondatore, ha trasformato il suo sito in un blog, fino a creare questo che state visitando. È scrittore, educatore, pedagogista, filosofo e fondatore della tesi del nichilismo cognitivo. Scrive e ha scritto per La Sicilia, Sicilymag, Vivere, Paesi Etnei Oggi, L'Urlo e per OC press. Di lui si sa che tifa Roma e che si è opposto a ogni forma di mafia editoriale.

Blanda.jpeg

Gianfranco Cefalì

1302925984133952164508265589306046185603248n

Domenica Blanda 

 

Classe '76 di Lamezia Terme, Ganfranco Cefalì è il primo 'caso' di freelancer  del nostro blog. Come sapete dopo il terzo servizio, proponiamo di entrare in squadra, lasciando liberi di collaborare per altri canali o di dimettersi da questo blog  (e non li cancelliamo da questa sezione se non per richiesta esplicita) chi ci onora della propria penna. Mai prima era accaduto che un freelancer, con un suo articolo entrasse nella #Top32, che è la classifica di fine anno valutata per visualizzazioni di chi frequenta questo blog: nel 2020 in 7° posizione troviamo proprio un servizio del Cefalì. Con una Laurea in Scienze della Comunicazione conseguita persso L'Università degli Studi di Perugia, con una tesi in Storia e critica del cinema con tesi sul polizziottesco di Enzo Castellari e con alle spalle, anni di lavoro in una casa editrice, ricoprendo vari ruoli, a oggi è redattore letterario, scrittore, ha esordito con "Il giorno in cui abbiamo pianto", e nuovo 'tassello' del blog "Letto, riletto, recensito!"

Nata a Mezzojuso (Pa) nel giugno del 1960. È una scrittrice e poetessa. Trasferitasi a 7 anni a Verbania sul Lago maggiore, dopo gli studi classici, ha conseguito il diploma di Laurea in Scienze Sociali presso l'Università Bicocca di MIlano, successivamente presso l'Università di Genova (dove ha vissuto 10 anni), ha conseguito specializzazione in ambito psichiatrico ed ha conseguito Diploma triennale in musicoterapia. Ha lavorato in ambito sociale come Assistente sociale, sia a Genova che a Verbania. ha insegnato ai Corsi Professionali per Operatori Socio Assistenziali, a corsi di prima formazione per stranieri, ed al corso per Insegnanti di scuole primarie. Ha svolto collaboraizoni con l'Università Bicocca di Milano come tutor, nel corso di Laurea in Scienze Sociali. Nel 2010 gli è stato conferito il titolo onorifico di Cavaliere al merito della repubblica Italiana. Amante della letteratura e della poesia, è membro dell'Associazione Dante Alighieri sezione Verbania, del Cenacolo letterario A. Cavallini di Lesa. Utilizza lo pseudonimo di Anna Cavestri. Si incontra con Fazio sulla rete, è subito intesa. Collabora e cura il 95% della rubrica del giovedì 'Le recensioni in LIBRIrtà'. Lavora per il ministero dell'Intero .

fotina
Iaconaperlettorietto

Marco Iacona

Letizia Cuzzola

 

Marco Iacona nasce in Italia centotré anni dopo la proclamazione del Regno. Diventa ricercatore grazie a un lavoro su Julius Evola e i “giovani nazionali”. Studia in special modo filosofia morale, filosofia, politica, sociologia, letteratura, arte, storia e storia del pensiero politico. Di recente pubblica: I pericoli del sovrasensibile  (2015),  Bei sogni ridenti     (2016),  Peanuts. Una storia di lotta e di governo  (2016),  Il ballo di S. Stefano. La nascita del Movimento Sociale, Italiano      (2017),   Malepasque  (2018),   Riformare il mondo.
Tutt’intorno al giovane   Marinetti   e   al   primo   manifesto   futurista      (2019),   Ma...   cos’è   questa  crisi? , in AA.VV.,  La sinistra ha fallito?     (2020),  Sassi e sacrilegi     (2021),  Contro il giusnaturalismo moderno. Evola, lo Stato, gli uomini, le rovine  (2021).

Letizia Cuzzola, ha superato i trent’anni ma non lo sa, ha i piedi in Calabria ma il cuore in Sicilia. Ha ideato e curato numerose rassegne letterarie e mostre di arte contemporanea. Lavora come editor e addetto alla post-produzione e comunicazione per alcune case editrici nonché come interprete e traduttore giudiziario vista la sua laurea (che non le piace mettere in mostra perché non le piace spolverare). Lettrice e grafomane compulsiva è fermamente convinta che la verità venga sempre dopo il “però” e dove c'è caffè c'è speranza.

Schermata2018-07-19alle14.28.00

Federica Duello

Traduttrice medica e letteraria, specializzata in lingua inglese e spagnola e mediatrice linguistico-culturale, da sempre appassionata di cultura ispanica e nipponica; in collaborazione con Translators Without Borders e Translators4Children, è inoltre impegnata attivamente nel sociale dal 2012 presso un'associazione culturale catanese. Durante il periodo di vita in Olanda ha insegnato lingua italiana, e ha continuato una volta tornata in territorio italiano presso le associazioni culturali in collaborazione. Innamorata del mondo letterario, oltre ad essere la new entry del blog, attualmente studia per diventare editor e porta avanti svariati progetti di traduzione di autori decadentisti.​ ha fondato il blog letterario "I Magazzini".

Schermata2019-03-23alle12.37.23

Giusi Lo Bianco

 

Giusi Lo Bianco è una pedagogista e una docente di scuola primaria.
​Ha la passione della scrittura e lavora come blogger in diverse testate giornaliste cartacee e on line. È stata assessore alla Cultura, allo Sport, alle Pari Opportunità e alla Pubblica Istruzione nel Comune di San Gregorio di Catania, dove attualmente riveste il ruolo di Consigliere.

Cateno

Cateno Tempio

Filosofo, fondatore di Sitosophia. Ideologicamente vicinissimo a Fazio, strutturalmente no. Intellettuale schietto e diretto, senza nessuna prosopopea della materia. È un insegnante tra i più apprezzati in Italia. Cura la collana filosofia per Villaggio Maori Edizioni. È lui che ha scritto il libro più noto su Marco Pantani. È considerato il migliore dei video recensori del blog. 

Logo-Rizzoli-Libri